La Sorella Legnani è la nuova Ispettrice Regionale II.VV.

Sorella Alessandra LegnaniAlla presenza dell’Ispettrice Nazionale, S.lla Monica Dialuce Gambino e dei Presidenti del Comitato Regionale Sardegna, Francesco Gallistru e del Comitato Provinciale di Cagliari, Fernanda Loche, si è svolta ieri, una breve cerimonia per il passaggio ufficiale delle consegne. Sono accorse dall’intera regione le Infermiere Volontarie sarde che, grate del lavoro in tutti questi anni prodigatocon dolcezza e fermezza, dalla S.lla Sanna Pisano, hanno salutato la nuova Ispettrice Regionale. La S.lla Legnani si è dimostrata onorata del prestigioso incarico attribuito, ma anche consapevole delle alte responsabilità che le sono affidate.
Come ha efficacemente messo in luce l’Ispettrice Nazionale, 
vedere gli ispettorati fecondi di attività e resi vivi dalle presenza di tante Crocerossine laboriose ed entusiaste, tessere buoni rapporti con le Istituzioni, primi fra tutti i vertici volontari locali e regionali, lavorare insieme in una costruttiva armonia, riempire le scuole II.VV., far conoscere il Corpo, sono solo alcuni degli spunti del percorso che attende la nuova Ispettrice Regionale.
Ricordando il passato e salutando il presente della Sardegna, la nuova Ispettrice Regionale, saluta le Infermiere Volontarie di tutta Italia, secondo il motto sardo: Faghe su bene e non mires a chie” – Fai del bene e non guardare a chi!