AIRSUBSAREX 2016

Un'avaria al carrello durante la fase di atterraggio dell'aereo che porta 61 passeggeri a bordo, costringe ad un ammaraggio d'emergenza nello stagno di Santa Gilla: ecco lo scenario complesso di un'emergenza simulata mercoledì 26 ottobre 2016, con il supporto delle unità navali della Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco, Aeronautica Militare e Croce Rossa Italiana di Cagliari.

img_7825

foto_544643_550x340

L'esercitazione, chiamata AIRSUBSAREX2016, ha coinvolto anche le forze della Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia, Protezione Civile e 118, per testare i tempi di intervento in caso di reale emergenza, oltreché verificare l'addestramento e le competenze del personale coinvolto nella gestione delle maxiemergenze.

La Croce Rossa Italiana di Cagliari ha partecipato con le proprie unità di soccorso OPSA, oltreché con simulatori e truccatori, che hanno significativamente contribuito a rendere estremamente veritiero lo scenario di soccorso. Coordinati dal Referente della SOP Cagliari cap. Ennio Ciuffi, l'esercitazione ha anche permesso di provare le risposte del nostro personale e la capacità di cooperazione con le altre forze di soccorso.

img_7920