Centro MSNA CRI Cagliari – Un anno dopo

Con un accalorato post su Facebook, la Presidente del Comitato CRI di Cagliari prof.ssa Fernanda Loche ha ricordato l’evento che diede il via al progetto di gestione del Centro MSNA (Minori Stranieri Non Accompagnati).

“È passato un anno ad oggi. Il 6 ottobre 2016, 1258 migranti sbarcarono al Porto di Cagliari dalla nave Rio Segura. In essa c’erano quindici ragazzi minorenni impauriti, che vennero affidati in via straordinaria alla Croce Rossa di Cagliari.

Un anno straordinario dove il nostro principio di UMANITÀ è andato di pari passo con la crescita di ognuno di noi: abbiamo dato tanto ai ragazzi , ma abbiamo ricevuto molto di più nel vedere ogni giorno i loro progressi e nel vedere il loro viso che diventava sereno. Sono stati giorni intensi e meravigliosi seppur con tante difficoltà.

Il nostro articolo sull’assistenza:
https://www.cricagliari.it/2016/10/06/613/