CAMPAGNA IO NON RISCHIO (INR) – EDIZIONE 2019. CANDIDATURA NUOVI FORMATORI REGIONE SARDEGNA.

La Direzione Generale della Protezione Civile, Servizio pianificazione e gestione delle emergenze, sotto la Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna, ha aperto una nuova selezione per volonatri Formatori IO NON RISCHIO.

I volontari sezionati seguiranno uno specifico percorso formativo e dopo la valutazione finale assumeranno il ruolo di “volontari formatori” per la Campagna “Io non rischio” 2019.
La candidatura dovrà essere presentata improrogabilmente nei giorni 8 - 9 - 10 marzo p.v. utilizzando le indicazioni presenti sul sito ufficiale IO NON RISCHIO al link http://iononrischio.protezionecivile.it/io-non-rischio/selezione-volontari-formatori/ .
Il processo formativo prevede l'individuazione di 75 volontari distribuiti su tutto il territorio nazionale, attraverso un'apposita procedura di selezione su base regionale.
Le modalità di selezione prevedono delle date che implicano una specifica disponibilità, più precisamente il calendario delle attività è cosi previsto:

  • 8 - 10marzo: Apertura e chiusura piattaforma per la fase di preselezione;
  • Entro il 22 marzo: Pubblicazione graduatorie di ammissione al colloquio;
  • Nel mese di apprile: Colloqui regionali;
  • Entro il 3 maggio: Pubblicazione graduatorie definitive;
  • Tra il 3 ed il 9giugno: Attività di formazione generale a Roma (3 giornate).

Per tutte le attività previste saranno applicati i benefici di legge di cui agli artt. 39 — 40 del D.Lgs. 1/2018.
Possono partecipare alia selezione i volontari che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere iscritto ad una Organizzazione di volontariato di protezione civile (Associazione locale o Gruppo comunale), iscritta nell'elenco territoriale della Regione di appartenenza;
  • Essere presentati dal Presidente dell’Associazione o del Gruppo comunale mediante il modulo, in allegato alla comunicazione inoltrata alle associazioni, da presentarsi in sede di colloquio. L'impegno del volontario formatore ricadrà comunque nell'ambito delle attività dell'Organizzazione che ne dovrà condividere e sostenere l'azione;
  • Non essere personale dipendente della Struttura di Protezione Civile a livello Regionale/Provinciale/Comunale;
  • Buone conoscenze informatiche (pacchetto Office e Internet);
  • Disponibilità a spostarsi nell'ambito della propria Regione per lo svolgimento dell'attività di formazione.

La procedura di selezione dei volontari formatori sarà preceduta da una fase di preselezione on-line, attraverso l’accesso all’area dedicata alla selezione del sito “io non rischio”, che prevede la compilazione di un form costituito da:

  • Una scheda anagrafica dettagliata;
  • Uno spazio dedicato alla descrizione di un “post-it", ossia di un'esperienza autobiografica come volontario di protezione civile (massimo 3.000 caratteri, spazi inclusi);
  • Un questionario sui temi della Campagna “lo non rischio”, composto da 40 domande a risposta multipla.

Si evidenzia che la piattaforma per la fase di preselezione on-line sarà attiva solo nei giorni di venerdì 08 — sabato 09 e domenica 10 marzo 2019.

Il mancato possesso dei requisiti di ammissione o la compilazione del “post-it (esperienza autobiografica) in maniera non conforme alle specifiche indicazioni comportano la non validità della domanda e quindi l'esclusione dalla selezione.

Per eventuali chiarimenti, richieste o delucidazioni in merito è previsto un collegamento via radio attraverso la Sala Operativa Radio Regionale, nella giornata di giovedì 7 marzo secondo le seguenti fasce orarie:
- Territori di Cagliari — Carbonia Iglesias — Medio campidano — Oristano: dalle ore 18 alle ore 18.30;
- Territori di Ogliastra — Nuoro — Sassari — Olbia/ Tempio: dalle ore 18.30 alle ore 19.

Scarica la comunicazione ufficiale da questo link:

CLICCA QUI PER SCARICARE