Un caloroso ringraziamento alle aziende che in questo momento di grande sofferenza, soprattutto per le categorie dei più vulnerabili, ci hanno permesso di assistere con grande generosità i nostri beneficiari.